-50% PROMO DI NATALE

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA, PAGA A RATE O CONTRASSEGNO

Coprimaterasso traspirante: ecco perché texpir è la soluzione giusta

Il coprimaterasso è un complemento molto importante. Averlo in casa è essenziale per diversi motivi, ad esempio per proteggere il materasso, allungare la sua “vita” ed aiutarci a combattere polvere, macchie e liquidi mantenendo il letto più pulito.

In questo articolo ti spieghiamo l’importanza del coprimaterasso e perché Texpir è la soluzione giusta per il tuo riposo.

Perché utilizzare il coprimaterasso?

Il coprimaterasso è la scelta più saggia per la propria camera da letto. Usarlo significa agire contro polvere ed acari, prevenendo l’insorgere di allergie. Tra l’altro, quando è realizzato con fibre speciali-tecnici, il coprimaterasso favorisce la dispersione dell’umidità corporea durante la notte, favorendo un miglior sonno.

Oltre al coprimaterasso, un altro prodotto si potrebbe porre gli stessi obiettivi: il topper.

Quali differenze ci sono tra coprimaterasso e topper?

Il topper è un sottile materassino imbottito, molto usato nel settore alberghiero di fascia alta, specialmente negli Stati Uniti e in Australia. Oggi è molto richiesto anche nell’ambiente domestico. L’errore comune è pensare che il topper sia un sostituto totale del coprimaterasso.

In realtà, la regola vorrebbe che il topper venga posizionato sopra il coprimaterasso e che le sue funzioni principali siano mirate ad aumentare il comfort del materasso stesso.

Infatti, nel settore alberghiero, è usato per unire due materassi singoli e simulare la presenza di un materasso matrimoniale. 

Le funzioni che il topper ha in comune con il coprimaterasso sono quella igienica e quella termoregolatrice; da qui, nasce il malinteso che vorrebbe topper e coprimaterasso come sostituti uno dell’altro.  In realtà, avere nella propria camera da letto entrambi significa garantirsi massimo confort e massima igiene.

L’importanza della scelta giusta: quale coprimaterasso scegliere

Anzitutto, è importante che il coprimaterasso sia della misura giusta: i suoi angoli devono aderire perfettamente con quelli del materasso. Ma la fase più delicata è la scelta del materiale: tra le versioni più amate ci sono quelle realizzate con fibre naturali, con ottime componenti termoregolatrici. Il cotone è un materiale piacevole, preferibile ai materiali sintetici. Recentemente, si sta facendo avanti nel settore anche la fibra di bambù, un’alternativa nuova e senz’altro valida.

Tuttavia con questi materiali non è possibile creare un effetto barriera che protegga il nostro materasso

dalla contaminazione di patogeni e liquidi organici: è necessario quindi un prodotto altresì impermeabile.

Scegliere un coprimaterasso performante e di qualità significa scegliere consapevolmente di proteggere la propria salute: per questo i prodotti Texpir sono una tra le migliori opzioni in questo settore.

Il tessuto TEXPIR®: storia, applicazioni e vantaggi

Il tessuto che Texpir utilizza per realizzare i propri prodotti ha alle spalle una storia ed un’intensa ricerca scientifica. Questi materiali tessili sono stati concepiti negli anni della sperimentazione aerospaziale, con lo scopo di abbattere il rischio di trasportare contaminanti biologici e di creare infezioni incrociate. Le caratteristiche richieste erano gas-permeabilità e traspirazione, ma allo stesso tempo impermeabilità.

Inizialmente, appena approdati sul mercato, l’applicazione di questi tessuti fu estesa principalmente agli ambienti professionali, come hotel, ospedali, RSA, comunità e ostelli.

Nell’ambito della degenza, alcuni studi hanno mostrato come questi tessuti svolgano un ruolo fondamentale:

  • Per evitare la penetrazione e l’accumulo di agenti patogeni all’interno del materasso e del guanciale.
  • Per bloccare ed impedire la nascita di muffe, funghi, acari, scorie e colonie di microrganismi.
  • Per la termoregolazione, consentendo un continuo scambio termico tra il corpo della persona ed il materasso, evitando il formarsi di pericolosi microclimi, ideali per la proliferazione di batteri.

Tutte queste caratteristiche rendono Texpir una tra le migliori soluzioni sul mercato per la protezione del tuo materasso. Ma non solo, Texpir:

  • Vanta un ciclo di vita molto lungo, seppur sottoposto ad un utilizzo continuo e ad un regolare lavaggio ad alte temperature. E’infatti garantito 30 anni.
  • Garantisce un’alta resistenza a macchie ed odori sgradevoli.
  • È epidermico compatibile al 100%, asciuga rapidamente e non richiede alcuna stiratura.
  • Ha la certificazione OEKOTEX Standard 100, che certifica l’assenza di sostanze dannose e l’idoneità del prodotto a contatto con la pelle.

Il coprimaterasso Texpir è perfetto per coloro che sono allergici al pelo animale, alla polvere e agli acari, ma anche per bambini e neonati, donne in gravidanza ed anziani per una protezione totale.

Scopri Texpir

Il Coprimaterasso antiacaro, antibatterico e impermeabile.

Richiedi informazioni

RICEVI 10% DI SCONTO SUL TUO PROSSIMO ACQUISTO

Inserisci la mail, ricevi subito un coupon utilizzabile sui prodotti non in promozione.